Home » Cultura e Territorio » Chiese » Chiesa di San Giorgio (rito Anglicano)

Chiesa Anglicana di San Giorgio

 

Chiesa Anglicana di San Giorgio 


La chiesa, in stile greco-romano, fu fatta costruire dalla piccola colonia inglese che si era stabilita a Taormina.

La chiesa si trova in via Pirandello, sotto il livello della strada.

Nella facciata principale si apre il portale in pietra di Siracusa adornato da pietra nera vulcanica.

Mentre nella facciata rivolta a nord si trovano tre finestre in pietra di Siracusa.

La facciata ad ovest è ornata da un grande rosone e una croce in pietra di Siracusa.

L'interno della chiesa è a due navate divise in tre arcate a tutto sesto sempre in pietra di Siracusa.

L'altare della chiesa è molto semplice e la sua bellezza è fatta risaltare da un mosaico in vetro raffigurante Gesù Cristo in croce, con a destra Santa Caterina e a sinistra S. Giorgio.

Si pensa che questo mosaico, unico a Taormina, fu fatto realizzare da Sir Edward e Lady Hill in una cappella nella chiesa dell'ex convento dei Frati Minori Osservanti, chiamata poi “Villa S. Caterina”.

All'interno vi sono lapide e targhe commemorative ai soldati caduti nella guerra del 1914-18, ai soldati del 30° Corpo caduti in Tunisia nel 1942, agli ufficiali e ai soldati della 50° Divisione caduti nella campagna di Sicilia nel Luglio-Agosto 1943.