Home » Cultura e Territorio » Monumenti-Palazzi » Piazza IX Aprile

Piazza IX Aprile


Piazza IX Aprile

Piazza IX aprile è il "salotto" più elegante di Taormina.
Caratteristici sono i bar all'aperto e gli artisti che dipingono ritratti e paesaggi.
Dalla balconata si ammira un magnifico panorama che abbraccia l'Etna, la baia di Naxos e i ruderi del teatro antico di Taormina.

 

Pan04

La piazza si chiama così perché il 9 aprile del 1860, durante una messa nella cattedrale taorminese, si sparse la voce che Garibaldi era sbarcato a Marsala per cominciare dalla Sicilia la liberazione dai Borboni.
La notizia si rivelò falsa: infatti Garibaldi sarebbe sbarcato a Marsala solo un mese dopo, cioè il 9 maggio.
I taorminesi vollero ugualmente ricordare quella data, dedicandole la piazza più bella della città.


 

Piazza XV Aprile 2

Prima di allora, la piazza si chiamava Piazza Sant'Agostino, dal nome della chiesa edificata nel 1448 e che occupa un lato della piazza.
La chiesa è oggi sede della Biblioteca Comunale.

Un altro edificio religioso si trova su piazza IX aprile.
Si tratta della chiesa di San Giuseppe, edificata nel XVII secolo.
La chiesa è ancora aperta al culto ed è affidata ai Padri Salesiani.
Rappresenta un bell'esempio di barocco siciliano.
Di notevole bellezza è la duplice scalinata collocata davanti l'ingresso.

L'edificio più importante della piazza è certamente la torre, detta dell'Orologio.
Costruita nel XII secolo, fu più volte distrutta nel corso del tempo, ma fu sempre ricostruita.