Home » Cultura e Territorio » Monumenti-Palazzi » Grand Hotel Timeo

Hotel Timeo

Hotel TimeoIl Grand Hotel Timeo, dimora dell'ottocento in stile inglese, circondato da un parco naturale di 25.000 m² si trova sulle colline rocciose di fronte al Teatro Greco.
La Casa apparteneva alla famiglia La Floresta e quando il pittore Otto Geleng arrivò a Taormina, innamoratosi della cittadina e del suo splendido clima,  invitò gli amici francesi a visitare questa splendida località.
Ma Taormina non possedeva alberghi, allora il pittore convinse i La Floresta ad adibire alcune stanze per gli ospiti. Così scrisse su un'asse di legno “Hotel Timeo” in quella che era solo una casa padronale, rimasta, oggi, nucleo centrale dell'Hotel.
Affacciato sull'Etna e sulla Baia di Naxos, a pochi passi dal centralissimo Corso Umberto I°, è stato uno dei primi hotel ad essere costruito a Taormina ed è da sempre considerato uno degli alberghi più affascinanti d’Italia.
I grandi viaggiatori del passato lo descrivevano come "un lembo di paradiso sulla terra" e tutt'oggi rimane meta preferita di numerose celebrità e di facoltosi turisti provenienti da ogni parte del mondo.